Guida per principianti di Semalt su come utilizzare Google Analytics

Google offre un modo semplice e gratuito per misurare le prestazioni di un sito Web e migliorare le cose che lo falliscono. Tramite Google Analytics, i proprietari di siti Web possono ora gestire i visitatori, le loro attività sul sito, la quantità di tempo in cui si soffermano sul contenuto, aggiornare i termini chiave di ricerca e altri aspetti importanti che riguardano il sito Web. Igor Gamanenko, il Customer Success Manager di Semalt , presenta una panoramica di tutorial specifici intesi a insegnare ai principianti su alcuni modi in cui utilizzare Google Analytics per migliorare le prestazioni del loro sito.

Tutorial di Google Analytics

Il tutorial include una procedura dettagliata su come installare il codice di monitoraggio per Google Analytics e su come utilizzare i dati del dashboard. Con il suo aiuto, gli utenti ottengono una visione di chi sono le loro visite, oltre a ottenere altre informazioni come visualizzazioni di pagina, pagine per visita, la durata media del tempo trascorso a visitare le frequenze di rimbalzo, ecc. Tali informazioni sono fondamentali per tutti coloro che utilizzano Google Analytics per la prima volta.

Tutorial di Google Analytics: monitoraggio degli obiettivi del sito

Quando si sviluppa o si crea un nuovo sito Web, un proprietario di solito stabilisce alcuni obiettivi da raggiungere alla fine della sua produzione. È il motivo per cui il monitoraggio degli obiettivi è importante in quanto consente al proprietario di sapere fino a che punto hanno raggiunto con il raggiungimento dei propri obiettivi o fino a che punto devono ancora arrivare. Un'altra cosa importante associata al monitoraggio degli obiettivi è sapere da dove provengono gli utenti che hanno contribuito a raggiungere questi obiettivi, poiché aiuta a sviluppare strategie future. Nel tutorial, ci sono alcuni termini come corrispondenza esatta, corrispondenza principale e corrispondenza dell'espressione regolare, che il nuovo utente deve imparare a dotarsi meglio della conoscenza di come utilizzarli per i propri siti Web.

Tutorial di Google Analytics: monitoraggio degli eventi

Google Analytics aiuta i proprietari di siti Web a trarre vantaggio dai processi che si svolgono sul loro sito. Che si tratti dell'abbonamento a una mailing list o del clic su un pulsante per riprodurre alcuni media, questi sono eventi eseguiti dai visitatori e sono cruciali per il successo del sito. Il modo in cui partono gli eventi indica al proprietario se la newsletter che forniscono è preziosa o meno. Informa inoltre su quali contenuti gli utenti trovano più coinvolgenti rispetto agli altri. Gli imprenditori possono certamente sapere come attirare meglio l'attenzione dei consumatori se tengono traccia dei loro eventi.

Tracciamento dei collegamenti in uscita tramite Google Analytics

I collegamenti in uscita sono abbastanza naturali da avere per qualsiasi sito Web. Non è possibile che un singolo sito sopravviva da solo sul Web. I siti Web non possono essere isole in quanto necessitano delle risorse per ottenere il riconoscimento o basarsi sul traffico. Pertanto, i siti Web necessitano dei siti partner o di altre fonti da cui possono ottenere le informazioni necessarie per ottenere credibilità. La presenza di collegamenti in uscita rende il sito Web più affidabile, amichevole e soprattutto affidabile.

Tracciamento di post coinvolgenti con Google Analytics

È possibile che un sito coinvolga da solo il proprio pubblico di destinazione. Tuttavia, ciò che le persone potrebbero trascurare è come misurare il livello di coinvolgimento degli utenti nel tempo. Il tutorial aiuta a stabilire gli obiettivi dei singoli siti Web, aiutando a determinare in che misura il contenuto del sito coinvolge i visitatori.

mass gmail